Un doveroso chiarimento

Con questo post comincio a scrivere anche io qualcosa sul blog ideato e (fino ad ora) gestito alla grande solo da mia moglie Gabriella.
Per tutti coloro che lo chiedono: la componente-blog è composta solo da due (più questo, tre) articoli, ma prima di scrivere le impressioni del momento, è stata creata la parte più importante del sito, ovvero la presentazione della famiglia e le tappe principali di questo percorso importante che stiamo affrontando. Tutto questo, lo potrete leggere sfogliando la barra del menu qui in alto, sotto la bellissima foto (originale: è stata scattata lungo il cammino di Santiago a Gabriella e Daniele dal sottoscritto…)

E a proposito dell’ultima voce del menu, prima di aggiungere i miei pensieri sul resto e partecipare attivamente alla stesura del blog, sento il bisogno di mettere le cose in chiaro.
Non siamo degli sprovveduti, nè cerchiamo la pietà o la compassione da parte di chi ci legge: se non riceveremo l’aiuto da parte di amici, parenti, semplici passanti o lettori occasionali, noi l’adozione la porteremo avanti lo stesso. E’ stata una scelta ponderata e per certi versi difficile, sarebbe da irresponsabili concludere il percorso al raggiungimento di un “obiettivo” monetario.

Pertanto, se qualcuno di voi lettori vorrà condividere questo sito, con amici o attraverso qualsiasi altro mezzo a sua disposizione, ci renderà felici.
Se ci farà sentire il suo appoggio con le sue parole, sarà il benvenuto tra di noi.
Se sentirà la necessità di criticarci, ascolteremo con attenzione le sue parole.

Se poi vorrà aiutarci anche con un supporto finanziario, come qualcuno ha già fatto, non potremo che ringraziarlo poichè renderà il cammino verso nostro figlio meno tortuoso…

Detto questo, buona lettura a tutti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un doveroso chiarimento

  1. agane ha detto:

    Io sostengo questo blog, lo divulgo con i mezzi a mia disposizione e sostengo la vostra causa con i mezzi a mia disposizione. Mi auguro che chi arriva qui anche per sola e semplice curiosità cerchi di capire fino in fondo le vostre ragioni e non si limiti ad una lettura superficiale. Un abbraccio a tutti e tre sperando che un giorno questo abbraccio sia per quattro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...