.. e sollevare un polverone in direzione CUP..

Stamattina ho inseguito il mio medico di base fuori orario, da Via del Toro al Maggiore. Era in orario per presidio distrettuale proprio accanto alla stanzetta 219 famosa dello psichiatra // poi psicologa…. Ho fatto un giro ma nessuno aveva alba di chi fosse la persona in servizio ieri pomeriggio nella stanza 219, mah, misteri dei banconi delle informazioni.

Mi suggeriscono di richiamare il CUP, poichè quegli ambulatori di Via Pietà vengono volgarmente detti dai triestini “psichiatria”, ma in realtà ci sono psicologi e qualche volte psichiatri a rotazione… come diceva la stessa psicologa.

Torno a casa e telefono al Cup. TOH, becco la stessa signora gentile che mi ha prenotato l’impossibile l’altra volta….. le spiego tutto…… dice che il CUP non sa niente di questa rotazione psicologa/psichiatra e mi lascia il numero della Maddalena in Via Molino al Vento a Trieste, cioè la vera e propria clinica psichiatrica. Eh già.

Telefono lì.

E’ vero: fanno rotazione. Ci sono psicologi tutta la settimana, il giovedì c’è invece lo psichiatra. Salvo se si ammala. Sfiga, ieri era giovedì e abbiamo trovato la psicologa. Tsk.

E si, è vero: il cup non ne sa niente.

Telefono al Cup, risponde sempre la stessa persona (culo). Mi lascia il numero della direzione del servizio, che chiamo e… spiego tutto, dall’inizio, filo per filo.

Incredibile, non ne sanno niente. Perciò, segnano tutto. Mi chiedono ogni minimo dettaglio del documento che dobbiamo far compilare da medico di base, medico psichiatra, medico legale e poi portare in prefettura per legalizzarlo. Ovviamente c’è quel lieve sbalordimento o incredulità per la mole e la complessità di documenti richiesti per l’adozione internazionale.

Contestualmente, mi chiama la psicologa che abbiamo conosciuto ieri proprio in Via Pietà e ci dice di aver parlato con lo psichiatra e di aver trovato un “buco” lunedì. Possiamo andare in Via Molino a Vento quel giorno? Lei ci accompagnerà dallo psichiatra per “presentarci” 😉

Si che ci saremo! Non vediamo l’ora di avere a che fare con uno strizzacervelli….! 🙂 

(Che casino.)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a .. e sollevare un polverone in direzione CUP..

  1. anmaneri ha detto:

    Va a finire che dello psichiatra ne avremo seriamente bisogno.
    In ogni caso, questo blog – creato dalle nostre vicissitudini – fa servizio pubblico. Ora il cup sa più di quanto ne sapesse solo ieri…

    Son soddisfazioni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...