Ho incontrato mio figlio

Ho incontrato mio figlio.

Ci trovavamo su strade diverse, ma ci siamo comunque incontrati.
Non era come lo immaginavo, era diverso.
Trascinava una valigia pesante, era stanco.
Avevo aspettato tanto e l’attesa mi aveva riempito la testa di dubbi e di incertezze.
Ho avuto paura, ma poi ho deciso di lasciarmi andare.
Gli ho dato fiducia, incuriosito ho cercato di conoscerlo.
Ho preso la sua valigia, l’ho preso per mano e ci siamo incamminati.
Lentamente è entrato in me e l’ho amato.

Ho incontrato mia madre.
Ho incontrato mio padre.
Ci trovavamo su strade diverse, ma ci siamo comunque incontrati.
Non erano come li immaginavo, erano diversi.
Ero stanco, la mia valigia pesava ogni giorno di più.
Avevo aspettato tanto e l’attesa mi aveva riempito la testa di dubbi e di incertezze.
Ho avuto paura, ma poi ho deciso di lasciarmi andare.
Ho dato loro fiducia, incuriosito ho cercato di conoscerli.
Hanno preso la mia valigia, mi hanno preso per mano e ci siamo incamminati.

Lentamente sono entrati in me e li ho amati.

ho intrato mio figlio

(da Susanna di “Mamme di figli che nascono dal cuore”, gruppo facebook)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...