Chi siamo

Andrea, Gabriella e Daniele.

Siamo già una famiglia, non una coppia. E ci presentiamo con tutti i documenti al Tribunale dei Minori di Trieste il 25 Febbraio 2010, quando abbiamo 29, 27 e quasi 5 anni.

Andrea è siciliano di Milazzo, Gabriella è friulana, di Buja e Daniele è nato a San Daniele del Friuli. Abbiamo avuto un figlio non giovanissimi, ma giovani e comunque Daniele era inatteso, non pianificato, non progettato.

Ormai, non c’è coppia che pianifichi la nascita di un figlio, c’è chi studia perfino il mese migliore per darlo alla luce, in modo tale da farlo accedere immediatamente al nido o alla materna. A noi non è andata così. Daniele ci ha presi alla sprovvista, quando ancora io ero a Firenze a lavorare nel mio adorato mondo alberghiero e Andrea studiava per gli ultimi esami all’Università di Roma.

PAURA! Diventare genitori senza preavviso è uno shock notevole. Ma ci siamo guardati negli occhi e abbiamo preso piena coscienza del nostro nuovo, futuro status di madre e padre.

Nel 2005 Daniele è venuto al mondo, un mese dopo la laurea di Andrea. A Ottobre abbiamo riunito famiglia e amici per il nostro matrimonio e il battesimo di Daniele.

Abbiamo vissuto un anno in provincia di Roma, ad Albano Laziale. Daniele ha compiuto il suo primo anno lì. I suoi primi passi: nel parco degli Acquedotti della Capitale. Molte le difficoltà economiche. Poi, il rientro in Friuli.

E dopo un paio d’anni e un lavoro stabile, la decisione di comprare casa e stabilirsi a Trieste. Ed è già due anni che siamo lì. Il tempo vola.

[Cit.: “L’adozione può essere concepita come una opportunità per la coppia e per il bambino, è l’incontro di due desideri, l’uno inconsapevole, quello del bambino, e l’altro consapevole, quello dei genitori, accomunati dal fatto di aspirare a qualcosa che non si conosce, ma si sente come indispensabile.” – M. Toselli, Adottare un figlio, Ed. Giunti]

Annunci

6 risposte a Chi siamo

  1. tiziana ha detto:

    auguri a voi!!anche noi genitori bio di una femmina di 4anni e appena dato mandato a CAE per adozione in etiopia..aspetteremo con tanta pazienza…Tiziana, Nicola e Sofia

  2. Maura ha detto:

    Mio marito ed io abbiamo dato mandato al CAE per l’Etiopia circa 13 mesi fa e speriamo che l’incontro con nostro/i figlio/i ci sia quest’anno ! Tanti auguri a tutti noi, coppie e famiglie in attesa, sosteniamoci a vicenda in questa lunga ed a volte tortuosa attesa

  3. Pingback: Orsetti africani – mission accomplished! | Le tartanrughe

  4. Pingback: Avvistati 66 esemplari di orsetti in Africa | Le tartanrughe

  5. marisamoles ha detto:

    Nella vita ci vuole coraggio e alla fine, anche se non sempre e non subito, si viene premiati. Auguri per il vostro ormai collaudato cammino insieme e per il nuovo progetto, più che lodevole.

    Da una triestina che vive in Friuli a una friulana che vive a Trieste … com’è strana la vita. 😉

    Un abbraccio.
    Marisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...