Libri sull’Etiopia

   Se si entra in una libreria e si domanda libri sull’India, la commessa rapida ti indica uno scaffale pieno.

Se si entra in una libreria e si domanda libri sull’Etiopia, si manda in panico la commessa.

In realtà non c’è questa gran letteratura di viaggio o di antropologia in Etiopia, personalmente ho sbirciato un pò su internet, vari titoli, poi li ho cercati presso la libreria Lovat sul Viale XX Settembre qui a Trieste. Il migliore fra tutti i libri che ho sfogliato (tre al massimo, si intenda!) è quello che poi ho acquistato e che si è rivelato un testo splendido: “Etiopia, lontano dall’occidente” in due volumetti di Marco De Paoli, Edizioni Mimesis. Costo senza sconti: 36 Euro.

Si tratta di un libro scritto in realtà a più mani, da diversi italiani, tutti conoscenti o amici, che si sono ritrovati o per lavoro – più spesso insegnamento nelle scuole italiane locali – o per curiosità, semplice viaggio turistico o studio, in Etiopia.

Raccontano con occhio attento le loro avventure quotidiane, descrivendo la povertà impudica, i bambini per le strade, le danzatrici e il gourri, che cosa può rappresentare un circo, la musica e la danza per un etiope, raccontando la religiosità, gli insegnanti italiani e la loro frustrazione o, al contrario, il loro “mal d’africa”, per poi parlare del cibo, fino a spiegare con antropologica precisione quali sono i popoli della Dancalia e della valle Omo, il concetto di Madre Terra e il Cielo, le cerimonie di passaggio, la decadenza del “selvaggio” e la sua scomparsa.

Splendida inoltre la parte storica: l’Etiopia antica con la cività di Axum e la religione astrale, fino alla religione ebraica e cristiana; la lotta fra cristianesimo e islamismo; la storia dell’etiopia moderna.

Veramente consigliato poichè estremamente completo, per chi dovrà avere un preciso spaccato sul paese di provienenza di suo figlio. E’ fondamentale a mio avviso avere già chiare alcune idee, che già sulla carta sono impattanti, per non trovarsi tramortiti dagli eventi e da ciò che si incontra / scontra in Etiopia.

                           

Annunci

4 risposte a Libri sull’Etiopia

  1. Marco de Paoli ha detto:

    Come autore del libro, mi fa piacere l’apprezzamento.
    Ritengo però opportuno precisare che non si tratta di un’opera collettiva, fatta da “diversi italiani, conoscenti o amici”: i due volumi (per complessive 630 pagine) sono stati scritti da me (vi ho lavorato anni), con l’unico inserimento di tre capitoletti di chi ha condiviso con me l’esperienza etiopica.
    Penso in effetti che, in tema di adozione, potrebbero interessare in particolare le parti iniziali (nei primi due capitoli), ove si ha modo di parlare dei bambini etiopi e anche delle adozioni (avendo conosciuto coppie adottanti in Etiopia).
    Con un saluto
    marco de paoli

    • stiamoadottando ha detto:

      Quando mio marito mi ha detto che nel nostro blog ha commentato “Marco de Paoli” mi son detta: “questo nome non mi è nuovo!” 🙂
      Ha fatto benissimo a precisare: nella mia testa sono rimasti impressi questi molteplici punti di vista, ma non solo… durante la lettura le pagine sono a tratti affollate, cariche di immagini lontane alla nostra quotidianità, tremendamente spoglia a confronto. Naturale conseguenza è stata la descrizione che ho dato del libro (sbagliando, bastava leggere in copertina che l’autore è uno solo! :-/ ).
      A mio avviso le sue sono pagine fondamentali per chi vuole sentire suo figlio prima ancora di averlo con sè.
      Grazie mille per le precisazioni e… spero seguirà il nostro blog 😉
      Gabriella

  2. uno splendido libro sull’Etiopia e l’italia è “Regina di fiori di perle” dell’italo-etiope Gabriella Ghermandi! http://www.gabriella-ghermandi.it/?qq=il_mio_primo_romanzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...